martedì 14 giugno 2011

I LOVE COFFEE

Mi si è aperto un mondo nuovo...quello dei food contest! Magari qualcuno si domanderà: e sarebbero??? Sono delle competizioni che vengono indette da una food blogger che invita le partecipanti ad inviare una propria ricetta entro una certa data proponendo un tema specifico. Alla fine vengono eletti uno o più vincitori e, cosa molto interessante, è possibile scaricare l'intera raccolta in pdf, sarebbe a dire avere delle gustosissime raccolte :)
Curiosando tra le partecipanti al contest La raccolta delle fragole sono finita nel blog La massaia canterina che ha lanciato una sfida tutta dedicata al caffè. Elisa parlava di torte, gelati, frappè, biscotti, cioccolatini, creme e quantaltro, io ho pensato immediatamente a qualcosa di insolito che ho preparato per cena proprio stasera, prendendo ispirazione per il condimento dalla tradizione della cucina ligure- mi scuso con le ragazze a cui avevo promesso assaggi, ma mi era proprio impossibile recapitarle calde e all'ora giusta, nemmeno i ragazzi della pizza d'asporto si avventurano in quel di Leivi eheheheeee
Se proprio devo dire la verità, ero curiosa io per prima di sperimentare il risultato e...stupefacente!!! ottimo anche il connubio

TAGLIATELLE AL CAFFE' CON SALSA DI PINOLI
Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:
200 gr farina 00
100 gr farina manitoba
2 uova
15 gr olio extravergine d'oliva rigorosamente di Leivi
3 tazzine di caffè ristretto
1 pizzico di sale




Impastare tutti gli ingredienti e lasciare riposare la pasta avvolta nella pellicola a temperatura ambiente per mezz'ora.
Tirare la pasta a mano o con la macchina, ricavare le tagliatelle e lasciarle asciugare.


Per il condimento:
50 gr pinoli
200 ml panna
30 gr burro
4 cucchiai di parmigiano
1 spicchio d'aglio
sale

Tostare leggermente i pinoli in un padellino. Tenetene da parte qualche cucchiaio per la decorazione e tostateli un po' più scuri.
In un pentolino sciogliere il burro, unire un cucchiaio raso di farina e la panna e fare addensare. Salare e frullare con i pinoli tostati, lo spicchio d'aglio ed il parmigiano, aggiustando eventualmente la consistenza con poca acqua calda fino ad ottenere una crema vellutata piuttosto liquida.
Cuocere le tagliatelle, scolarle e saltarle brevemente in padella con poco burro.
Versare la crema di pinoli nei piatti, versarvi sopra le tagliatelle, spolverizzare con una macinata di pepe nero e decorare con i pinoli tostati.



Questa ricetta partecipa al contest I LOVE COFFEE

4 commenti:

  1. Veramente ottimi ... ve lo garantisco... parola di assaggiatore ufficiale !!!

    RispondiElimina
  2. ma fantastico!! grandissima ::)))
    e ricetta gustosissima :))

    RispondiElimina
  3. Ne sa sempre una più del diavolo!!!!

    RispondiElimina